Tu sei qui

Graduatorie di istituto ATA: problemi nella pubblicazione delle provvisorie di terza fascia

La pubblicazione delle graduatorie provvisorie di terza fascia del personale ATA nelle varie province si sta rivelando più complessa del previsto.

Non sempre gli uffici provinciali comunicano la data unica di pubblicazione, in alcune province non si hanno notizie di pubblicazioni, ci sono errori per gli assistenti tecnici (mancano numerose aree) e l’applicazione su istanze online funziona a singhiozzo.

Il MIUR ha sollecitato la pubblicazione con la nota 31020/18 e alcuni uffici scolastici hanno ritirato la pubblicazione già avvenuta proprio a seguito degli errori rilevati.
Abbiamo sollecitato un intervento immediato per mettere in condizione tutti gli aspiranti di visualizzare le proprie posizioni e il punteggio assegnato.

Ricordiamo, comunque che il termine di 10 giorni per i reclami decorre comunque dalla pubblicazione ufficiale delle graduatorie.

Le posizioni occupate ed il punteggio assegnato sono visualizzabili su istanze online (altri servizi/graduatorie d’istituto personale ata) o sul sito della scuola capofila.

Sono disponibili sul nostro sito le schede illustrative delle tabelle di valutazione per controllare la corretta assegnazione del punteggio: assistenti amministrativiassistenti tecnicicollaboratori scolasticiaddetti all'azienda agrariacuochiguardarobieriinfermieri.

Per i reclami c’è tempo 10 giorni dalla pubblicazione: in allegato un modello di reclamo.

Le graduatorie definitive dovrebbero essere pubblicate dopo l’analisi dei reclami e potranno essere utilizzate a partire dall’anno scolastico 2018/2019. Come si ricorderà, la validità delle graduatorie ATA di III fascia è stata prorogata di un anno: pertanto saranno valide fino al 2020/2021.

Comparto: