Tu sei qui

Mancata accettazione NASPI: chiesta soluzione all'INPS

Di fronte al problema, segnalato da diversi precari della scuola, delle reiezioni della domanda di Naspi da parte dell'INPS, legate al fatto del non aggiornamento della posizione contributiva, l'istituto stesso dietro nostra richiesta, ha risposto di essere a conoscenza della situazione che, in quest'anno scolastico si è particolarmente accentuata, ma ha comunicato che procederà al riesame automatico d'ufficio delle domande stesse.

Comunque, ad ogni lavoratrice o lavoratore che si vedesse respingere la domanda regolarmente inviata, consigliamo di presentare la richiesta di riesame che rappresenta un atto interruttivo dei termini prescrizionali.

Le sedi FLC e Inca CGIL, sono a disposizione di tutti coloro che intendono chiedere supporto e consulenza per l'effettuazione di tale operazione.

Comparto:

Allegati: 
AllegatoDimensione
PDF icon Comunicato - Mancata accettazione NASPI70.98 KB